Il sito visitsaluzzo.it è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici in chat o a info@visitsaluzzo.it

Parcheggi

Per chi arriva a Saluzzo con l’auto, non è difficile trovare il luogo di sosta adatto.

Sosta a pagamento

In caso di permanenza breve, si può optare per le aree di sosta a pagamento situate a ridosso del centro storico e delle vie in cui si trovano la maggior parte dei negozi e dei locali (strisce di colore blu).

La zona A comprende la maggior parte delle strade del centro: qui la sosta è consentita per un tempo massimo di 4 ore alla tariffa di € 0,60 per la prima ora e €0,80 per ogni ora successiva. Il pagamento è attivo nei soli giorni lavorativi dalle ore 8 alle 13 e dalle ore 14 alle 19.30.

La zona B, ovvero la parte centrale di piazza Cavour, è pensata per garantire una maggiore rotazione delle auto: la permanenza massima consentita è di 2 ore alla tariffa oraria di € 1,50. Il pagamento è attivo nei soli giorni lavorativi dalle ore 8 alle 19,30.

La sosta si può pagare sul posto attraverso gli appositi parcometri (accettano monete e carte elettroniche) oppure tramite la app easypark.

Attenzione! Alcune aree del centro al sabato mattina ospitano il mercato settimanale (parte di Piazza Garibaldi, parte di Via Martiri della Liberazione, Piazza Risorgimento). Prestate attenzione ai cartelli!

Parcheggi gratuiti

La città non è grande, e si può comodamente lasciare l’auto in parcheggi gratuiti (strisce bianche) per poi raggiungere il centro camminando per poche centinaia di metri. A parte i normali posti auto in strada, suggeriamo qui di seguito alcuni luoghi nei quali lasciare l’auto:

1. Piazza Castello: è la porta del Centro Storico, che dalla piazza si sviluppa in discesa verso la pianura. In concomitanza con manifestazioni o eventi potrebbe essere difficile trovare posti liberi. Attenzione a non invadere i posti riservati alla fermata degli autobus turistici!

2. Parcheggio Bodoni: attiguo all’area camper comunale, permette di raggiungere il centro storico attraverso una passeggiata di pochi minuti nel verde della collina percorrendo Via Matteo Olivero e Via San Bernardino. E’ molto facile trovare qui posti disponibili.

3. Alle spalle della stazione ferroviaria in parte dismessa, si è ricavato un ampio piazzale in cui è possibile parcheggiare, per poi raggiungere il centro attraverso via Piave e via Spielberg.

4. Piazza Buttini: nelle vicinanze del palazzo del Tribunale, è molto frequentato da chi vive o lavora in centro città. Proprio per questo motivo a volte non è semplice trovare un posto.

5. Parco Gullino: alle spalle del parco, con accesso da via Antica Torino, comodo parcheggio nel verde.

6. Piazza XX Settembre: come piazza Buttini, anche questa è molto frequentata da chi lavora in città o si serve delle attività commerciali della zona. Pur essendo molto ampia, quindi, è a volte piena di auto già dal mattino.

7. Nei pressi di un grande supermercato sorge questo parcheggio molto ampio, dotato di un comodo piano interrato. Viste le dimensioni e il continuo ricambio, è facile trovare posti liberi. Attenzione! il piano sotterraneo non è accessibile di notte, tra le ore 20 e le 07.

8. Il parcheggio nei pressi dello stadio A. Damiano e del palasport, pur essendo un po’ meno centrale dei precedenti, può essere molto utile durante i grandi eventi che animano periodicamente la città. Il centro dista comunque meno di 10 minuti a piedi.

9. L’immenso piazzale del Foro Boario e le vie limitrofe offrono comodamente la possibilità di lasciare l’auto in qualsiasi momento dell’anno, anche durante gli eventi più frequentati. Il centro è comunque vicino: la cattedrale si raggiunge in meno di 10 minuti a piedi.

Visit Saluzzo

Visit Saluzzo è il punto di riferimento per scoprire Saluzzo e i suoi dintorni: arte, cultura, enogastronomia ed eventi ai piedi del Monviso.

Chat!
Chatta con l'ufficio del Turismo Saluzzo