Il sito visitsaluzzo.it è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici in chat o a info@visitsaluzzo.it

100 Miglia del Monviso edizione 2022

Un centro storico perfettamente conservato, al quale fa da sfondo la piramide di roccia del Monviso, che qui è chiamato il «Re di Pietra». E’ questo lo scenario dal quale partirà e arriverà uno dei più giovani ultra-trail del panorama alpino, la «100 miglia del Monviso», in programma nel fine settimana dal 19 al 21 agosto.
L’evento è soltanto alla sua seconda edizione, ma già si è guadagnato un posto di tutto rispetto insieme alle grandi classiche della corsa in montagna. L’anno scorso sono stati 170 gli atleti partecipanti, provenienti da 11 Paesi, accompagnati da decine di sostenitori, amici e famiglie.
A vincere, e a far registrare il tempo da battere, è stato Paolo Bert, che in 23 ore e 46 minuti ha coperto la distanza di 166 km con 8 mila metri di dislivello positivo, attraversando due vallate alpine e 18 Comuni delle Terre del Monviso.

Foto: Daniele Boffelli

A Saluzzo, nella centrale piazza Cavour sarà allestito il village che ospiterà la partenza, l’arrivo e il cuore organizzativo della gara. Un punto strategico dove atleti, accompagnatori, curiosi e turisti potranno conoscere gli sponsor tecnici e istituzionali della «100 miglia del Monviso», seguire l’andamento della gara da un maxi schermo, assistere al “via” e attendere gli ultratrailer che giungeranno al traguardo dopo un giorno (letteralmente più di 24 ore!!) di fatiche attorno alla montagna simbolo del Piemonte
Un’occasione per unire le passioni della corsa e della montagna alla scoperta di una piccola città d’arte che, per secoli, fu anche capitale di un piccolo stato alpino indipendente.

foto: Paolo Cilli

Famigliari al seguito dei podisti e appassionati possono richiedere le info per un tour e tutte le curiosità alla Porta di Valle di Saluzzo, l’ufficio del turismo comunale (Piazza Risorgimento, accanto alla Cattedrale) o via chat sul sito e sulla pagina Facebook «Visit Saluzzo» oppure al numero telefonico 0175-46710.

Grande novità del percorso della «100 miglia» edizione 2022 sarà lo sconfinamento in Francia attraverso il “Buco di Viso“, il primo traforo alpino della storia, datato 1480, lungo 75 mt, voluto dal più celebre e potente dei marchesi saluzzesi, Ludovico II. La galleria venne scavata a 2882 mt di quota, a colpi di mazza, piccone e con la tecnica del fuoco e dell’aceto.

Foto: Andrea Momberto

Il fine settimana dal 19 al 21 agosto coinvolgerà tutto il territorio delle Terre del Monviso con altri eventi di grande sport: il «Monviso trail» e il «Vertical race». Tutte le gare sono coordinate dalla Fondazione «Amleto Bertoni» di Saluzzo che riporta tutte le info sul sito: www.100migliamonviso.eu

Visit Saluzzo

Visit Saluzzo è il punto di riferimento per scoprire Saluzzo e i suoi dintorni: arte, cultura, enogastronomia ed eventi ai piedi del Monviso.

Chat!
Chatta con l'ufficio del Turismo Saluzzo