Passeggiata nel centro storico

Il centro storico di Saluzzo, raccolto entro le antiche mura medievali, è spesso utilizzato dai saluzzesi come luogo di allenamento. Non è raro infatti incontrare runners nella città alta, dai semplici appassionati ai campioni dell’Atletica Saluzzo o della Podistica Valle Varaita.

La quasi totale assenza di traffico, la bellezza del contesto e la varietà dei percorsi sono un formidabile invito per gli sportivi. In estate gli alti edifici garantiscono ampie porzioni d’ombra, mentre durante l’inverno riparano dal vento freddo, con una temperatura anche di parecchi gradi superiore all’aperta campagna. Le lunghe strade quasi pianeggianti del centro storico “basso” o quelle che corrono parallele al pendio dell’abitato “alto” (via Tapparelli, via Della Chiesa, via Griselda) sono adatte alle passeggiate o ai defaticamenti. Le vie più ripide (via Valoria, salita al Castello) si adattano ad allenamenti più intensi, così come le caratteristiche “scalette” disseminate un po’ ovunque, che ricreano un fondo dalle caratteristiche montane. Non a caso, negli anni passati, proprio questi percorsi hanno ospitato i Campionati Italiani di corsa in montagna.

Pochi ci fanno caso, ma solo qui si può fare sport letteralmente sotto ad una chiesa, anzi due! Percorrendo via Tapparelli, infatti, si passa sotto ad un vero e proprio tunnel che sorregge le navate dell’antico complesso di san Giovanni, mentre poco più avanti la stessa strada è unita a via San Giovanni da un passaggio simile, che transita sotto all’abside della chiesa di San Bernardo.

Visit Saluzzo

Visit Saluzzo è il punto di riferimento per scoprire Saluzzo e i suoi dintorni: arte, cultura, enogastronomia ed eventi ai piedi del Monviso.

Chat!
Chatta con l'ufficio del Turismo Saluzzo